Antonella Accili

Nata nel 1961, di origine milanese, laureata in Lettere Moderne indirizzo in Scienze dello Spettacolo presso l'Università Cattolica del Sacro Cuore di Milano, per lungo tempo docente di Lettere alla Scuola Media e di Lettere e Latino in Licei Classici e Scientifici, dirigente scolastico prima presso l'ICS Evangelista da Piandimeleto a Piandimeleto e ora presso l’Omnicomprensivo Della Rovere a Urbania in provincia di Pesaro Urbino, consulente pedagogico-didattica per la rivista FOCUS SCUOLA, articolista e saggista per riviste e case editrici e agenzie formative legate al mondo della scuola, promotrice di due sperimentazioni didattiche, una incentrata sulla creazione e gestione di un'aula magnetizzata per una didattica davvero inclusiva, l'altra su percorsi di innovazione didattica e metodologica che attingono a basi pedagogiche e metodi storici rielaborati alla luce di metodi contemporanei e del modello scolastico finlandese, formatrice nelle scuole, membro della Pearson Academy e della Commissione STEAM sempre di Pearson, membro della Task Force per la DAD del MIUR. Ha creato il MOF (modello organizzativo finlandese) per le scuole del primo ciclo e le Secondarie di 2 grado (soprattutto biennio) e ha apportato modifiche al MODi per creare una verticalizzazione e un percorso di continuità completi ed efficaci.

 

 

 

Marta Albertucci

Docente di lettere, in servizio come insegnante di ruolo presso l’Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania (PU) dal 1999. Ha conseguito il Diploma di laurea in Lettere moderne presso l’Università degli studi di Urbino (1989) e, successivamente, il Diploma di laurea in Conservazione dei Beni culturali presso l’Università degli studi di Udine (1994). Ha perfezionato la sua formazione conseguendo il Diploma di Perfezionamento in Didattica del testo letterario presso la Terza Università degli Studi di Roma (1993) e il Diploma di Perfezionamento in Didattica della Letteratura latina presso il Consorzio Interuniverisitario FOR.COM (1995). Possiede l’abilitazione all’insegnamento per le classi di concorso A-11, A-12, A-22, A-54. Ha insegnato lingua e letteratura italiana in scuole private per stranieri, ha collaborato con biblioteche e musei. All’interno della scuola pubblica, ha ricoperto diversi ruoli: Figura Strumentale Area 1, Referente di plesso, Referente MOF, Responsabile di progetti, Docente  tutor e dal 2022 è  1^ Collaboratrice del DS.  È formatrice Sanoma per il MOF.

 

 

 

Rita Borsella

Docente di Lingua Francese attualmente in servizio nella Scuola Secondaria di primo grado dell’Istituto Omnicomprensivo “Della Rovere” di Urbania – PU, ha conseguito il diploma di Perito Turistico. Si è poi laureata con lode in Lingue e Letterature Straniere e Moderne presso l’Università degli Studi di Urbino e ha perfezionato la sua formazione con master e corsi di perfezionamento dedicati alla didattica. Prima di iniziare la carriera di docente ha lavorato come guida turistica e ha prestato servizio presso l’azienda di Promozione Turistica di Riccione e di Urbino affinando la conoscenza e la pratica delle lingue straniere studiate. Ha ricoperto il ruolo di prima collaboratrice del Dirigente Scolastico, ha preso parte a tre progetti Intercultura che hanno promosso la mobilità degli alunni, ha ricoperto e ricopre vari incarichi in ambito scolastico tra i quali quello di membro della Commissione Sperimentazione e Didattica. All’interno dell’Istituto “Della Rovere” è responsabile della formazione dei docenti che aderiscono alla Sperimentazione MOF e dal 2022 è formatrice Sanoma sempre per il MOF.

 

 

 

Besnik Cemeta

Ha conseguito il diploma da Geometra presso l’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania, successivamente si è laureato in Ingegneria Civile presso la facoltà di Ingegneria Enzo Ferrari di Modena. Ha conseguito un master di primo livello per l’insegnamento delle materie scientifiche negli istituti di II grado presso l’università telematica eCampus.  Ha lavorato come responsabile nel settore edile in diverse aziende, tra cui le più importanti:
- La C.M.B (Società Cooperativa Muratori e Braccianti di Carpi) contribuendo nella costruzione di alloggi per Ca’ Foscari nel cuore di Venezia;
- La D’Agostino Costruzioni nella realizzazione di uno dei più grandi ospedali della regione Calabria.
Da un paio d’anni svolge la libera professione come Ingegnere Strutturista.
Dal 2022 oltre alla libera professione, insegna Matematica presso l’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania nella scuola secondaria di II grado ed è formatore Sanoma per il MOF

 

 

 

Sara Dini

Diplomata alla “Scuola del Libro” di Urbino, nella sezione “cinema d’animazione”, si è laureata in Pittura all’Accademia di Belle Arti, col massimo dei voti e la lode con tesi su “Il ritratto e la follia”.

È abilitata all’insegnamento nelle discipline di Arte e Immagine - Disegno Tecnico e Storia dell’arte. Dal 2006 ha partecipato a numerose mostre collettive e personali; collabora da tempo con enti culturali nell’organizzazione di eventi finalizzati alla valorizzazione dei beni culturali e artistici. Dal 2009 ha organizzato e realizzato workshop artistici rivolti ai bambini della scuola primaria e ragazzini della secondaria di primo grado. Dal 2011 è docente titolare di Arte e Immagine nella scuola secondaria di primo grado del Della Rovere di Urbania, dove ha conosciuto il MOF che ha risposto appieno alle sue esigenze di coinvolgere e motivare e valorizzare i talenti dei ragazzi. Dal 2022 è formatrice MOF per Sanoma.

 

 

 

Ilaria Federici

Attualmente docente di ruolo nella Scuola Primaria presso l’Istituto Omnicomprensivo della Rovere di Urbania(PU), ha insegnato per quasi 10 anni nella Scuola dell’Infanzia. Nel 2004 ha conseguito la “Laurea in lingua e cultura per l’impresa” e successivamente la “Laurea in Scienze della Formazione Primaria” sia con specializzazione infanzia (2009) che primaria (2011) all’Università degli Studi di Urbino con una tesi sperimentale indagante l’effetto dell’attività motoria sulle abilità mnestiche del bambino e pubblicando articoli sia nella Rivista di Psicologia e Scienze del Movimento e dello Sport “Movimento” che nella Rivista “Scuola Materna per l'educazione dell'infanzia”, Editrice La Scuola. Dal 2009 al 2014, ha redatto articoli di didattica per le cinque classi della Scuola primaria collaborando con la rivista SIM- Scuola Italiana Moderna. Dal 2021 è formatrice Sanoma del Modello Organizzativo Finlandese ed è referente per la valutazione presso il proprio istituto partecipando anche a corsi sulla valutazione nella Scuola Primaria promossi dal MIUR e dall’Università di Macerata.

 
 

 

Lauretta Fiorucci

Nata a Genova, si è diplomata presso l’Istituto Magistrale S. T. D’Aquino nel 1984 e laureata in Pedagogia, presso il Magistero,  nel 1990.  A Genova ha avuto le prime esperienze di insegnamento nella scuola dell’infanzia e primaria.  Trasferitasi nelle Marche, ha vinto i concorsi per ottenere l’abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’infanzia e nella primaria.  Prima insegnante a tempo determinato nelle scuole dell’infanzia comunali di Pesaro, poi assunta di ruolo nella scuola dell’infanzia di Piobbico, I.C.  Scipione Lapi, dall’anno 2008 è diventata insegnante di scuola dell’infanzia presso l’Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania, dove ha ricoperto diversi ruoli, da Responsabile di plesso a Referente di vari progetti, da tutor per tirocinanti in scienze della formazione a Referente Mof per la scuola dell’infanzia. È formatrice Sanoma per docenti aderenti al Mof. In tale veste ha tenuto varie conferenze, tra cui quella alla Biblioteca Centrale di Helsinki e alla sala espositiva di Espoo (ottobre 2023) sul MOF per i bambini nella scuola fascia di età 3-6 anni.

 
 

 

 

Paolo Grilli

Laureato in Scienze Naturali presso l’Università degli studi di Urbino, ha successivamente conseguito il Dottorato di Ricerca in Scienze Ambientali presso la stessa Università specializzandosi nel monitoraggio chimico, fisico e biologico di ambienti dulciacquicoli, salmastri e marini. Ha al suo attivo numerose pubblicazioni scientifiche su riviste nazionali e internazionali ed è autore di alcuni capitoli di libri di testo di Zoologia sistematica. Collabora con alcuni centri di ricerca nazionali ed internazionali di pregio tra cui il Museo Nazionale di Storia Naturale di Parigi e il Museo Statale di Storia Naturale della Danimarca a Copenaghen. Nel 2011 ha conseguito a Roma il Master in Sistemi di Gestione Integrati per la Qualità, Ambiente e Sicurezza e successivamente l’abilitazione alla professione di Agrotecnico Laureato. Ha maturato una lunga esperienza nella progettazione ed Auditing di Sistemi di Gestione aziendali integrati con particolare riguardo alla Sicurezza Alimentare (BRC, IFS Food, ISO 22000, Biologico). Ha conseguito il diploma di specializzazione per le attività di sostegno didattico agli alunni con disabilità nella scuola secondaria di I° e II° grado. Dal 2018 è docente in servizio nella Scuola Secondaria di II grado presso l’Istituto Omnicomprensivo Statale “Della Rovere” di Urbania dove è formatore MOF e referente per i visiting.

 
 

 

Alessandra Guerra

Diplomata in maturità magistrale presso l’Istituto Magistrale Baldi di Urbino e  successivamente laureata in Pedagogia presso l’Università degli studi di Urbino Carlo Bo, ha superato con successo due concorsi magistrali per l’abilitazione all’insegnamento nella scuola dell’Infanzia e Primaria.
Dopo varie esperienze come docente precaria, è diventata insegnante di ruolo presso l’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania nella scuola dell’Infanzia nell’ A.S. 2000, dove attualmente lavora.
Qui ha ricoperto il ruolo di Responsabile di plesso, di tutor per il tirocinio dei laureandi in Scienze della formazione da dieci anni a questa parte e attualmente è responsabile della formazione dei docenti che aderiscono al M.O.F (modello organizzativo finlandese), sia come formatrice interna all'Istituto sia come formatrice Sanoma. In tale veste ha tenuto varie conferenze, tra cui quella alla manifestazione internazionale "UrbinoInAcquerello" (giugno 2023) e alla Biblioteca Centrale di Helsinki e alla sala espositiva di Espoo (ottobre 2023) sul MOF per i bambini nella scuola fascia di età 3-6 anni.

 
 

 

Sonia Guerra

E’ docente di Scuola Primaria dal 1992.  Nel 2015 si è laureata in Scienze dello Sport L.M. 68 presso l’Università di Urbino. Dal 2003 ad oggi è docente presso l’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania. Dal 2014 al 2019, è stata funzione Strumentale per la Valutazione presso l’Istituto Omnicomprensivo Della Rovere, dal 2017 al 2019 figura di valutazione nei relativi PON del nostro Istituto. Dal 2020 ad oggi è 2^ collaboratore del D.S. Dal 2022 è formatore Sanoma per il Modello Organizzativo Finlandese.

 
 

 

Alessandro Guidi

Laureato in Architettura e Ingegneria edile presso l'Università di Camerino, sempre nella stessa università ha conseguito il Master di Primo Livello in “Transportation & Racing car design” e l'abilitazione alla professione di Architetto regolarmente iscritto all'Albo degli Architetti della Provincia di Pesaro-Urbino dal 2009. Dopo una lunga esperienza nel settore dell'edilizia e dell'interior design come project manager e general contractor in Italia e all'estero per le aziende della vallata Pesarese, dal 2018 ha iniziato il suo percorso come docente in varie discipline artistiche e tecniche in varie scuole pesaresi. Nel 2021 ha conseguito la certificazione in lingua straniera livello B2 Inglese. Dal 2022 è docente di Progettazione Costruzioni e Impianti presso il corso CAT  dell’Istituto Omnicomprensivo Statale “Della Rovere” di Urbania, dove è diventato docente formatore per il MOF nella modalità visiting. 

 
 

 

Francesca Mazzanti

Attualmente insegnante di discipline letterarie alla secondaria di I grado. Si è laureata a pieni voti in Lettere classiche e ha perfezionato la sua formazione con master, scuole di specializzazione e corsi dedicati alla didattica. Grazie a esperienze lavorative in scuole d’italiano per stranieri, ha affinato la capacità di relazionarsi con gli altri e di innovare la didattica con laboratori e metodologie nuove e diversificate. Si dedica allo studio, anche da autodidatta, di alcune lingue moderne. Ha contribuito a traduzioni dal latino per pubblicazioni di cataloghi e didascalie per mostre e atti di convegni. È formatrice Sanoma per il MOF.

 
 

 

Gianpaolo Ornaghi

Laureato in Scienze storiche presso l’Università Alma Mater Studiorum di Bologna e in Scienze della formazione primaria presso l’Università degli studi di Urbino “Carlo Bo”, dal 2014 ha svolto attività di ricerca e di divulgazione per ISCOP – Istituto di Storia contemporanea della provincia di Pesaro e Urbino e dal dicembre 2020 ricopre il ruolo di responsabile per la didattica, allo scopo di indagare e sperimentare percorsi di didattica della storia autentici, in forma di laboratorio, e costruire insieme a insegnanti, studenti e studentesse materiali ed esperienze significative. Ha insegnato nella scuola Primaria prima di approdare alla Secondaria di II grado, portando con sé un bagaglio prezioso fatto di attenzione circa l’eterogeneità delle dinamiche di apprendimento e di profonda convinzione riguardo al protagonismo di alunni e alunne nella costruzione del proprio sapere.
Dal 2022 insegna Storia e Lingua e letteratura italiana presso l’Istituto Omnicomprensivo Statale “Della Rovere” di Urbania ed è formatore MOF per Sanoma

 
 

 

Vittoria Paradisi

Docente di lettere attualmente in servizio presso la scuola secondaria di primo grado dell’Ic “Della Rovere” di Urbania (PU), esperta di didattica digitale e nuove metodologie. Laureata in Lettere moderne con lode presso l'Università degli Studi di Urbino, specializzata anche nel sostegno, insegna dal 2005. Dal 2014 tiene corsi e webinar per docenti e laboratori per alunni, ha collaborato con Insegnanti 2.0, con Ars Book Innovation, con Mondadori Education, con Focus Junior e con l'associazione nazionale Flipnet. Attualmente è formatrice Sanoma per il MOF. Maggiori informazioni sono reperibili sul sito: www.vittoriaparadisi.it

 
 

 

Jacopo Pettinari

Jacopo Pettinari è laureato in Discipline Linguistiche e in Letteratura, lingua e cultura italiana; ha inoltre conseguito il Master di Primo Livello “Insegnare italiano a stranieri” presso l’Università degli studi di Urbino. Nel 2015 ha ricoperto il ruolo di Insegnante di cultura e lingua italiana (L2) presso la Casa Circondariale Montacuto di Ancona con il progetto "Diritti e Integrazione Linguistico-culturale (D.I.L.) – Seconda edizione" (ente proponente: Università degli Studi di Urbino). Dal 2015 al 2017 ha insegnato lingua e cultura italiana (L2) presso “Lingua Ideale-Centro universitario di lingua e cultura italiana per stranieri” a Urbino. Dal 2017 al 2021 ha insegnato Lingua e letteratura italiana e Lingua e letteratura latina presso il Liceo Scientifico “Torelli” di Fano e di Pergola; presso il Liceo Linguistico “Mamiani” di Pesaro e presso l’Istituto di Istruzione Superiore “Donati di Fossombrone”. Dal 2022 è insegnante di Storia e di Lingua e letteratura italiana presso l’Istituto Omnicomprensivo Statale “Della Rovere” di Urbania. È formatore Sanoma per il MOF.

 

 

 

 

Iacopo Rosmundi

Diplomato al Liceo Scientifico presso l’Istituto Omnicomprensivo “Montefeltro” nel 2007, si laurea in Architettura nel 2013 presso l’Università di Bologna con il massimo dei voti con tesi di laurea “Learning from Villas Miserias” sul recupero urbanistico e architettonico dello slum urbano Villa Miseria 31-31 bis di Retiro a Buenos Aires svolta anche presso la Facultad de Arquitectura, Diseño y Urbanismo (FADU) dell’Universidad de Buenos Aires. Dal 2014 svolge la libera professione di Architetto collaborando dapprima con lo studio TaSca di Bologna e poi con lo Studio Gambioli Associati di Cagli su progetti e realizzazioni sia per la committenza privata che le amministrazioni pubbliche. Dal 2019 è insegnante a tempo determinato di Tecnologia presso Scuole Secondarie di Primo Grado e dal 2021 presso l’Omnicomprensivo Della Rovere di Urbania dove, dall’anno 2023, è Responsabile “Progetti” del primo ciclo di Istruzione e formatore MOF per Sanoma.

 

 

 

Paola Sabbatini

Laureata in Scienze Agrarie presso l’Università degli Studi di Bologna e successivamente in Sociologia presso l’Università degli Studi di Urbino, dopo l’abilitazione alla professione di Dottore agronomo ha rivestito il ruolo di consigliera prima e Presidente poi dell’Ordine Regionale dei Dottori Agronomi e dei Dottori Forestali delle Marche. Dal 2017, pur continuando l’attività libero-professionale,  ha iniziato il suo percorso come docente di varie discipline ( chimica, biologia, scienze della terra e tutte le materie tecnico scientifiche di indirizzo afferenti alla classe A051 ) presso scuole del riminese e del pesarese. Nel 2023, a seguito del superamento del concorso ordinario diventa di ruolo all’Omnicomprensivo Della Rovere a Urbania in provincia di Pesaro Urbino, in cui comunque lavorava da anni,  dove oltre che della didattica si occupa anche dell’internazionalizzazione degli studenti attraverso i progetti ERASMUS. Sempre nello stesso anno diventa formatrice Sanoma per il MOF.

 

 

Cinzia Sacconi

Laureata in Scienze Biologiche presso l'Università di Urbino, ha condotto attività di ricerca presso l’Istituto di Biochimica G. Fornarini dell’Università degli Studi di Urbino. Ha conseguito vari Master di primo e secondo livello in Discipline per la Didattica. Dall’anno scolastico 23/24 lavora presso la Scuola Secondaria di primo grado dell’ISC “D. Bramante” di Fermignano (PU) come docente di Scienze Matematiche, dopo lunga esperienza al Della Rovere di Urbania dove ha conosciuto e consolidato il MOF. Dal 2014 è iscritta all'Elenco Formatori Regionali dell'Ufficio Scolastico Regionale Marche. Dal 2016 ricopre il ruolo di Coordinatrice regionale per la regione Marche di Geometriko. Ha maturato una vasta esperienza nell’uso della didattica digitale e delle nuove metodologie, lavorando in classi digitali e come formatrice.
Dal 2019 è formatrice per la sperimentazione MOF: Modello Organizzativo Finlandese.

 

 

 

Giuliana Santi

 

Dopo essersi diplomata con successo presso l’Istituto Magistrale di Urbino, diventa docente di ruolo sul sostegno nel 1991 dopo il percorso universitario di Ortofrenica presso l’Università Carlo Bo di Urbino. Nel 1996 passa al ruolo su posto normale. Sempre alla ricerca di nuovi stimoli e nuove motivazioni per il suo lavoro con i bambini, dal 2020 abbraccia il Modello Organizzativo Finlandese diventandone subito una sostenitrice convinta. Dal 2022 diventa formatrice MOF per Sanoma.

 

 

 

 

Cristina Serafini

 

Laureata con lode in Scienze Biologiche presso l'Università di Urbino, ha condotto attività di ricerca presso l’Istituto di Biochimica G. Fornarini dell’Università degli Studi di Urbino. Ha conseguito la Specializzazione per l’insegnamento di sostegno e vari Master di primo e secondo livello in Discipline per la Didattica. Dall’anno scolastico 20/21 lavora presso la Scuola Secondaria di primo grado dell’Omnicomprensivo della Rovere come docente di Scienze Matematiche, dove ha conosciuto e consolidato il MOF. Sostenitrice della didattica laboratoriale del concreto e della didattica digitale, dal 2023 è formatrice per la sperimentazione MOF, referente per l’orientamento in uscita e referente per progetti Erasmus tesi a migliorare la formazione dei docenti in ottica MOF.